Sui Referendum su voucher ed appalti, dopo la grande vittoria raggiunta con il decreto varato venerdì scorso dal governo, “SÌ VA IN SCENA” oggi alla Casa del Cinema di Roma con attori, registi, sceneggiatori. L’impegno della Cgil a non “smobilitare” vede oggi le lavoratrici ed i lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura ad “andare in scena” come protagonisti ed esprimersi per i referendum sul lavoro in un appuntamento fissato per le 18 in Largo Marcello Mastroianni 1 (villa Borghese). L’iniziativa, che si inserisce nella campagna “Con 2 sì tutta un’altra Italia” vedrà la partecipazione della leader della Cgil, Susanna Camusso. Un incontro, quello di questa sera, in calendario dall’inizio del fitto programma referendario e confermato perché, come annunciato, “la Cgil sarà impegnata ogni giorno fino a quando il decreto varato dal Governo non sarà convertito dal Parlamento in legge. Dopo di allora, la mobilitazione della confederazione di corso d’Italia continuerà a sostegno della ‘Carta dei diritti universali del lavoro’”.
RadioArticolo1 seguirà l’evento che sarà trasmesso in diretta streaming a partire dalle 18 (www.radioarticolo1.it).